CRI Lecco – Un'Italia che aiuta

News

Presentazione Corso 2017

La serata di presentazione del nuovo corso per Aspiranti Volontari della Croce Rossa Italiana di Lecco, tenutasi nella serata di martedì 31 gennaio presso la Sede del Comitato, ha visto una numerosa partecipazione di persone interessate a questa attività; circa 70 sono stati i partecipanti che hanno voluto conoscere meglio di cosa si tratta.

Durante la serata sono state presentate le attività di Croce Rossa e il funzionamento del corso di accesso.

Il corso avrà inizio effettivo con la prima lezione nella serata di giovedì 2 febbraio alle ore 20.45 presso la sede di Viale Rimembranza 9. Tutti gli interessati dovranno provvedere alla registrazione al corso e al sistema di gestione dei soci di Croce Rossa accessibile all’indirizzo https://gaia.cri.it/registrati/aspirante/

Successo la Lezione MSP

Nel pomeriggio di sabato 28 gennaio 2017, presso i locali della Croce Rossa Italiana di Lecco si è tenuta una lezione sulle Manovre Salvavita Pediatriche rivolta alla popolazione.

Numerosi sono stati i partecipanti che hanno seguito le istruzioni impartite dai nostri istruttori; 80 persone tra nonni, genitori, educatori e in generale persone interessate all’argomento saranno ora i nostri diffusori delle buone pratiche per salvare la vita al nostro futuro.

Durante la lezione gratuita gli istruttori di Croce Rossa hanno spiegato come salvare un bambino da ostruzione delle vie aeree, che è il principale motivo di morte nel bambino, mostrando con dei manichini le corrette manovre da eseguire in questi drammatici casi; a seguito sono state spiegate le manovre da eseguire in caso durante il soccorso la situazione peggiori e quindi si renda necessario intervenire più drasticamente con una rianimazione cardio-polmonare, ed inoltre sono state spiegate alcune regole da rispettare per il sonno sicuro del bambino per prevenire la “morte in culla” nel lattante.

In occasione della lezione sono state anche raccolte alcune offerte, per le quali ringraziamo i donatori, che serviranno per portare avanti il progetto di diffusione di queste importantissime nozioni.

L’evento ha visto impiegati alcuni volontari tra i quali gli istruttori ma anche altri come staff che hanno gestito la segreteria della lezione.

Sabato 25 febbraio 2017 si terrà un’altra lezione uguale per chi non ha potuto partecipare a questa; per maggiori informazioni scrivere a corsi@crilecco.it

Lezione Gratuita di Manovre Salvavita Pediatriche

Nel pomeriggio di sabato 28 gennaio 2017 a partire dalle ore 14.00, il Comitato di Lecco della Croce Rossa Italiana organizza, presso la propria sede di Viale Rimembranza 9 a Lecco, una lezione gratuita sulle Manovre Salvavita Pediatriche.

  • Di cosa si tratta?

Questa lezione prevede l’insegnamento a laici (ovvero a qualsiasi persona non formata sul soccorso) le manovre da effettuare in caso di ostruzione delle vie aeree nei bambini e delle nozioni sul sonno sicuro del bambino.
La lezione avrà una durata di circa 2 ore ed i nostri istruttori spiegheranno tutte le nozioni per saper intervenire in questi disperati casi dimostrando con dei manichini appositamente studiati le manovre da effettuare per salvare la vita al bambino.

  • Perchè è importante sapere queste nozioni?

Ogni anno in Italia 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo, cioè un piccolo oggetto o semplicemente il cibo ingerito.
Il dato, già di per sé drammatico, lo è ancor di più se si pensa che il non sapere come comportarsi in tali situazioni fa sì che le persone che assistono alla tragedia possano commettere azioni istintive e pericolose per il bambino stesso. Prendere per i piedi un bambino che è ostruito, o peggio ancora mettere le dita in bocca, rappresentano le prime azioni erroneamente messe in atto dal soccorritore occasionale e non preparato, e possono portare alla morte del bambino stesso.
Di fronte a questi dati, siamo portati a pensare che simili tragedie siano lontano dal nostro quotidiano. Ci si fa scudo pensando che ai nostri bambini questo non potrà mai accadere: le statistiche dicono il contrario, e i volontari della Croce Rossa Italiana non possono stare a guardare senza far nulla!
Il non sapere genera errori!

Per maggiori informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo corsi@crilecco.it

Castagnata 2016

castagnata2Si è svolta nella giornata di Domenica 20 novembre 2016 presso la piazza Garibaldi di Lecco la consueta Castagnata a favore della Croce Rossa Italiana Comitato di Lecco.

Durante la giornata sono state vendute “burolle” e “vin brulè” ai passanti nel centro di Lecco.

Diversi Volontari si sono alternati durante la giornata per garantire questo evento di CRI Lecco.

Un grazie doveroso a tutti i Volontari che si sono resi disponibili per la buona riuscita dell’attività!

1° Corso OpEm 2016

opem_testNella giornata di sabato 12 novembre 2016 si è concluso il primo corso OPEM organizzato dal Comitato di Lecco; il corso ha avuto una durata di 3 giornate (sabato 5, domenica 6 e sabato 12 novembre) per un totale di 20 ore formative nel quale hanno visto impegnati 47 discenti, la maggior parte del Comitato di Lecco ma diversi provenienti anche dai Comitati di Casatenovo, Valmadrera, Comitato della Provincia di Lecco, Busto Arsizio e Lentate sul Seveso.

Durante il corso i discenti hanno imparato le basi per lavorare in ambito Emergenza e Protezione Civile e durante l’esame, tenutosi proprio nella giornata di sabato 12 novembre, hanno ottenuto la qualifica di Operatori C.R.I. per le Attività di Emergenza.

gruppo_opem_2016

opem_pratica1Dietro la cattedra si sono alternati diversi docenti coordinati dal direttore del corso Alfredo Smiraglia e dal Delegato Locale Attività Emergenza S.lla Marina Sangalli; i docenti che si sono alternati sono Sabrina Mallimaci del Comitato di Muggiò per la parte sugli aspetti Psicosociali, Stefano Gerosa del Comitato di Lecco per la parte di Sicurezza, Matteo Selva di AREU per la parte del Soccorso ed Assistenza Sanitaria, Molinari Antonio di UNICI per la parte di Cartografia ed Orientamento, Alessio Rosa del Comitato di Lecco coadiuvato da Alessandro Cajarelli del Comitato di Merate per la parte di Telecomunicazioni in Emergenza ed in fine, per tutta la parte che concerne l’argomento principale del corso e quindi le Attività di Emergenza e Protezione Civile, Alfredo Smiraglia del Comitato di Monza. Si ringraziano quindi tutti i docenti, il direttore del corso, il DLAE e tutto il suo staff, il DPAE Sem Rusconi per il supporto e tutti i discenti che hanno partecipato.

Continua a leggere